ATALANTA - INTER 2 - 3

Sofferta, meritata e importantissima vittoria per i nerazzurri: doppietta di Dzeko e autorete di Palomino, i nerazzurri chiudono il 2022 con una vittoria salendo a quota 30 in Serie A

ATALANTA-INTER 2-3 | TABELLINO

Marcatori: 25' Lookman (A) su rig., 36' e 56' Dzeko (I), 61' autogol Palomino (A), 77' Palomino (A)

ATALANTA (3-4-1-2): 1 Musso; 6 Palomino, 28 Demiral (5 Okoli 69'), 42 Scalvini (18 Malinovski 46'); 33 Hateboer, 13 Ederson, 7 Koopmeiners, 3 Maehle; 88 Pasalic (10 Boga 83'); 11 Lookman, 91 Zapata (17 Hojlund 69').
A disposizione: 31 Rossi, 57 Sportiello, 2 Toloi, 19 Djimsiti, 21 Zortea, 22 Ruggeri, 93 Soppy.
Allenatore: Gian Piero Gasperini.

INTER (3-5-2): 24 Onana; 37 Skriniar, 6 De Vrij, 95 Bastoni (15 Acerbi 72'); 2 Dumfries (12 Bellanova 72'), 23 Barella, 20 Calhanoglu, 22 Mkhitaryan (80' Brozovic 77'), 32 Dimarco (8 Gosens 80'); 9 Dzeko, 10 Lautaro (11 Correa 84').
A disposizione: 1 Handanovic, 21 Cordaz, 5 Gagliardini, 14 Asllani, 45 Carboni, 46 Zanotti.
Allenatore: Simone Inzaghi.

Ammoniti: De Vrij (I), Skriniar (I), Onana (I)
Recupero
: 1' - 6'.

Arbitro: Chiffi.
Assistenti: Baccini, Colarossi.
Quarto ufficiale: Manganiello.
VAR: Di Paolo.
Assistente VAR: Muto.


Non poteva che finire così, questo 2022. Con una vittoria, ma con il cuore in gola, fino al minuto 96. Questo strano autunno, con il Mondiale che stoppa il campionato e ridà appuntamento a gennaio, si chiude con tre punti sacrosanti, belli, meritati ma sofferti: l'Inter batte 3-2 l'Atalanta a Bergamo, stacca proprio la squadra di casa in classifica e sale a quota 30 punti dopo quindici giornate. Una vittoria che porta, ben impressa, la firma di Edin Dzeko: implacabile in area, Edin alla sua 250° presenza in Serie A realizza la doppietta che ribalta l'Atalanta, in un match caratterizzato da deviazioni di ogni tipo, con Palomino protagonista nel bene e nel male e Onana fondamentale nel custodire la porta nerazzurra.

Proprio Palomino, reintegrato in settimana, entra praticamente in corsa dopo l'infortunio di Toloi nel riscaldamento. Diventerà uno dei fattori di un match che l'Atalanta approccia come di consueto: uomo su uomo, a tutto campo, bloccando ogni possibilità di iniziativa nerazzurra e pressando altissima. Ed è così che anestetizza l'Inter, almeno nella prima mezz'ora, quando Onana è il superman che tiene la porta inviolata. Prima su Koopmeiners e poi proprio su Palomino André inventa due super parate. Non può nulla al 25' sul rigore di Lookman, concesso per fallo di De Vrij su Zapata.

La reazione dell'Inter non tarda ad arrivare. Da grande squadra gli uomini di Inzaghi cambiano marcia e schiacciano l'Atalanta, reduce da due sconfitte consecutive e non solidissima dietro. Dimarco è una scheggia a sinistra e sforna palloni a ripetizione, la squadra riempie bene l'area e al 36' trova il pareggio: palla tagliata di Calhanoglu, spizzata di Lautaro e deviazione volante d'esterno di Dzeko, che batte Musso da posizione ravvicinata. Un gol fondamentale che dà molto vigore ai nerazzurri.

La ripresa è ricca di strappi: quello di Dumfries inaugura il secondo tempo, poi l'Inter aumenta sempre di più il ritmo e schiaccia l'Atalanta. Il gol è maturo, dopo l'occasione dal limite di Mkhitaryan ecco che si materializza grazie alla palla da sinistra di Dimarco e alla deviazione sotto porta di Dzeko, nonostante il tentativo disperato di Maehle. Non ci si ferma, l'Atalanta è alle corde e va ancora K.O. quando Calhanoglu sforna il solito corner: Lautaro spizza, Palomino devia nella propria porta per l'1-3.

L'Inter è brillante, aggredisce, prova a chiudere il match. Poi l'Atalanta reagisce anche grazie ai cambi, con Hojlund che diventa importante riferimento avanzato. Palomino si riscatta e al 77' riapre il match di testa, per un finale di fuoco. Si lotta tantissimo, fino al 96'. Onana abbraccia il pallone di Koopmeiners, l'Inter vede i tre punti al sicuro. Finisce il 2022 nerazzurro, finisce con una vittoria. Appuntamento a gennaio, sempre Forza Inter.

LA CRONACA

FINITA! INTER BATTE ATALANTA 3-2!

95' Assedio Atalanta, colpo di testa di Koopmeiners, Onana blocca il pallone. Manca un minuto.

91' Ci prova Acerbi da fuori, palla altissima.

90' Ottima ripartenza dell'Atalanta, Lookman calcia male.

84' Dentro Correa per Lautaro: il Tucu subito pericoloso in area.

83' Gasperini si gioca il tutto per tutto: dentro Boga per Pasalic.

80' Dentro Brozovic e Gosens, ora l'Atalanta accelera per cercare il pareggio.

77' GOL DELL'ATALANTA, 2-3. Palomino trova la deviazione vincente di testa su calcio d'angolo.

72' Primi due cambi per l'Inter: escono Dumfries e Bastoni, entrano Bellanova e Acerbi.

71' Ci prova Malinovski, tiro centrale.

65' Grande palla di Dimarco dalla sinistra, Lautaro di testa non trova la porta. Grande occasione.

61' GOL GOL GOL! 1-3! Corner velenoso di Calhanoglu, spizzata di testa di Lautaro e deviazione di Palomino di testa nella propria porta. Meritato doppio vantaggio per la squadra di Inzaghi.

60' Che Inter! Velo di Dzeko e destro di Lautaro che sfiora la traversa, c'è anche una deviazione. Inter in grande pressione.

56' GOL GOL GOL! DZEKO! 1-2! Inter in vantaggio: grande azione palla a terra, rifinita da Dimarco che dalla sinistra serve un grande pallone rasoterra per Dzeko. Edin riesce a deviare in rete nonostante il tentativo di salvataggio di Maehle.

55' Inter a un passo dal gol! Calhanoglu lavora un ottimo pallone, Dumfries lo serve al limite a Mkhitaryan che lascia partire un gran destro. Palla fuori di poco!

53' Atalanta vicinissima al gol. Ripartenza e assist per Zapata all'interno dell'area: il centravanti si gira e calcia rasoterra, palla fuori di poco.

53' Chance per l'Inter! Dumfries strappa il pallone a Palomino e si lancia in iniziativa solitaria, entra in area e calcia scivolando, palla fuori.

46' Inizia il secondo tempo, l'Atalanta opera un cambio offensivo inserendo Malinovski per Scalvini.

FINE PRIMO TEMPO Dopo un minuto di recupero si va al riposo sull'1-1.

43' Bella azione dell'Inter, iniziata e rifinita da Calhanoglu che dalla destra serve Lautaro: il Toro non trova la deviazione sotto porta.

41' Ripartenza pericolosissima dell'Atalanta con Zapata lanciato in campo aperto, Skriniar rinviene e con De Vrij blocca il suggerimento a colpo sicuro per Lookman.

36' GOL GOL GOL! 1-1! DZEKO! Meritato pareggio dell'Inter, da minuti in pressione offensiva. Palla tagliata dalla sinistra di Calhanoglu, Lautaro spizza e Dzeko, davanti a Musso, segna con un tocco di esterno al volo!

33' L'Inter riempie bene l'area dell'Atalanta, ma Lautaro non riesce a servire Dzeko, tutto solo. Poi conclusione di Mkhitaryan larga nonostante il tentativo di Edin di deviare il pallone.

31' Prova una reazione l'Inter con i palloni messi al centro dalla sinistra da Dimarco. Atalanta però in grande condizione atletica, difficile uscire dalla pressione della squadra di Gasperini, l'Inter non trova varchi.

25' GOL DELL'ATALANTA. Segna Lookman su rigore, 1-0. Onana intuisce ma il pallone è forte e all'incrocio, nerazzurri sotto.

23' Calcio di rigore per l'Atalanta: intervento di De Vrij su Zapata. Chiffi non ha dubbi, contatto davvero al limite.

16' Strepitoso Onana! Grande parata del portiere nerazzurro quando tutto lo stadio aveva gridato al gol: sul calcio d'angolo, colpo di testa a botta sicura di Palomino, palla schiacciata a terra e destinata in porta, Onana respinge alla grande.

15' Atalanta vicinissima al gol. Koopmeiners trovato tutto solo sul secondo palo, controllo e sinistro al volo: Onana è bravissimo a parare in calcio d'angolo, respingendo a mano aperta il tiro sul primo palo.

13' Partita bloccata, l'Inter prova con il lancio lungo: rinvio da porta a porta di Onana che pesca Dimarco in posizione di centravanti, grande controllo e sinistro debole che Musso controlla. Prima occasione del match, con l'Atalanta che marca a uomo a tutto campo.

6' Molto aggressiva l'Atalanta, l'Inter è ben messa in campo e prova a ripartire con azioni palla a terra e di prima.

1' Inizia Atalanta-Inter, ultimo impegno del 2022 per i nerazzurri. L'Atalanta ha perso nel riscaldamento Toloi, al suo posto Palomino, alla sua prima presenza stagionale.

SERIE A | 15.A GIORNATA

venerdì 11 novembre
Empoli-Cremonese 2-0

sabato 12 novembre
Napoli-Udinese 3-2
Sampdoria-Lecce 0-2
Bologna-Sassuolo 3-0

domenica 13 novembre
Atalanta-Inter ore 2-3
Monza-Salernitana ore 15:00
Roma-Torino ore 15:00
Verona-Spezia ore 15:00
Milan-Fiorentina ore 18:00
Juventus-Lazio ore 20:45

LA CLASSIFICA

Napoli* 41
Lazio 30
Milan 30
Inter* 30
Juventus 28
Atalanta* 27
Roma 26
Udinese* 24
Torino 20
Fiorentina 19
Bologna* 19
Salernitana 17
Empoli* 17
Sassuolo* 16
Lecce* 15
Monza 13
Spezia 10
Cremonese* 7
Sampdoria* 6
Hellas Verona 5

* una partita in più

fonte: https://www.inter.it/it/notizie/atalanta-inter-serie-a-2022-2023

DOCUMENTI INTER CLUB

GANASSA 2022/2023

Modulo d'iscrizione (nuovo socio)
Modulo d'iscrizione (rinnovo)
- Coord. bancarie club

STAGIONE 2022/2023

Calendario
Classifica

BIGLIETTI 2021/2022

- Acquisto biglietti 
Trasferte
Cambio Utilizzatore 
Hospitality
Tessera Siamo Noi
Stadio
Parcheggio